Service 2014

Venerdì 19 dicembre 2014 alle ore 18:00, nella chiesa di San Michele Arcangelo di Rieti, il Club ha organizzato il concerto di Natale.

Scuola Giovanni Pascoli :

Recital  del coro “Canto Libero” diretto dal Prof. Riziero Giuli

Scuola media Basilio Sisti :

esecuzioni di brani Natalizi corsisti di clarinetto diretti dalla Prof.ssa Paola Patacchiola

Poesia: “Notte Santa” G.Gozzano musicata dal Maestro De Santis Pasqualino

Esecuzione canora con :

Capretti Valentina e Briccolani Claudio

Seguiranno brani a tema Natalizio presentati da :

Cocco Ivan, Luciani Rodolfo  e Rossi Flavia

Gran finale sulle note di “HAPPY  DAY”

Direttore artistico De Santis Pasqualino

Scenografie,immagine della pittrice Maria Antonietta Contilli

Buffet dopo il concerto

Un ringraziamento particolare ai partecipanti

Visita del Presidente Internazionale a Rieti nel Dicembre 2014.

La Visita ha come atto centrale la Raccolta Fondi pro L.C.I.F. che si è tenuta iniziando dalla visita a Greccio ed in particolare alle opere istallate dal Lions Club Rieti Varrone ed in segui a Rieti per altri service effettuati anche da altri Club.

Conferenza sullo asqualo bianco, martedì 2 dicembre 2014, nell’ambito di una serie di conferenze organizzate dal Club si è parlato dello squalo bianco. La Dott.ssa Giovanna Manca, nota farmacista e ricercatrice, reatina d’eccellenza, ha illustrato le esperienze di studio sullo squalo bianco e la sua collaborazione con il gruppo di ricerca scientifica subacquea a contatto con questo magnifico esemplare nei mari del Sudafrica.

Convegno su VESPASIANO 2014

Interclub tra LC Valnerina e LC del Reatino nel nome di Tito Flavio Vespasiano - Pater patriae.
Il Lions Club Valnerina, appartenente all'VIII Circoscrizione Zona
B ha partecipato il 29 marzo a Rieti, presso la Sala di lettura della Biblioteca Paroniana all'interclub con i Club Lions della V Circoscrizione Zona A (Rieti Host, Amatrice Valle del Velino, Rieti Flavia Gens, Rieti  Varrone e Cittaducale), alla presenza dei Presidenti di tutti i Club coinvolti.
L'iniziativa, che ha raccolto i sei Lions Club in una affollatissima conferenza, ha ricevuto il saluto del Prefetto di Rieti (Dott.ssa Chiara Marolla), il saluto del Sindaco di Rieti avv. Simone Petrangeli e del Presidente dell'VIII Circoscrizione Ettore Gradassi.
L'iniziativa, nata circa 2 anni fa durante la visita congiunta dei presidenti del LC Valnerina e LC Rieti Varrone al gemellato Club di Cassino, in occasione dell'anniversario di fondazione di quest'ultimo, nacque dall'idea di riscoprire le comuni origini Sabine nel nome dell'imperatore Tito Flavio Vespasiano, nato a Falacrine (odierna Cittareale - RI) nel 9 d.C., la cui madre Vespasia Polla, nata a Norcia apparteneva all'importante famiglia romana dei Vespa si. Per ribadire quindi le comuni origini sabine, i due presidenti (Sergio Quattrini ed Anna Rita Bucchi) pensarono immediatamente ad un interclub che diffondesse questa consapevolezza tra i loro club Lions.
IIl Convegno che ha visto la fattiva partecipazione di S.E. il Prefetto di Rieti Dott.ssa Chiara Marolla; del Sindaco di Rieti Avv.to Simone Petrangeli; dell'Assessore alla Cultura Dott. Diego Di Paolo; del Prof. Gianfranco Formichetti.
Moderatore della conferenza, dott. Dr. Roberto Marinelli Responsabile Ufficio Valorizzazione Patrimoni Culturali della provincia di Rieti, ed è stato preceduto dal saluto di tutti i presidenti di LC presenti.
Gli aspetti trattati nel corso del convegno hanno riguardato "I Sabini - La Valle Falacrina e la Gens Flavia " (a cura della prof.ssa Maria Luisa Formichetti del LC  Rieti Varrone), "Norcia ed  i Vespa si: nuovi ritrovamenti archeologici e la loro valorizzazione" (a cura di Anna Rita Bucchi  del LC Valnerina, presidente di Archeonursia - Gruppo Archeologico Nursino) e "Phalacrinae, vicus Modicus - dalla Pietra al Museo Civico di Cittareale" introdotto dal Sindaco di Cittareale (Ing. Giuseppe Fedele) e discusso dalla dott.ssa Roberta Cascino della British School ed Università di Southampton che ha partecipato con il prof. Coarelli alle cinque campagne di scavo di Cittareale che hanno preceduto i festeggiamenti del Bimillenario dei Flavi, e che hanno portato alla identificazione della villa romana di Falacrine e della stanza pavimentata con marmi rari in cui probabilmente è nato l'imperatore Tito Flavio Vespasiano.

Il 2 ottobre 2014, è stato organizzata una festa alla casa di riposo "Manni", Sono intervenute le autorità locali.

Il Lions Club Rieti Varrone inizia una serie di conferenze del martedì con la Presentazione del Libro "La Massoneria a Rieti" da parte dell'Autore Luigi Tribbiani.
Serata del 07 Ottobre 2014

Grazie alla disponibilità dell´equipes di ORL della ASL di Rieti, guidata dal primario Dott. Paolo Ruscito, e del Corpo Forestale dello Stato per l´allestimento delle tende di fronte al centro commerciale Perseo in via Mercatanti a Rieti,     I Lions Clubs Rieti Varrone, Amatrice Comunità del Velino e Cittaducale, nello spirito lionistico del " We Serve", hanno organizzato gratuitamente per sabato 11 ottobre 2014 p.v., dalle ore 9:00 alle ore 18:00, la giornata di Prevenzione Oncologica di interesse Otorinolaringoiatria con il patrocinio della Asl e dell´Ordine dei Medici Chirurghi della Provincia di Rieti. Perchè sottoporsi ai controlli? Perchè il tumore del cavo orale è il nemico numero uno da prevenire, ed ai controlli devono sottoporsi ancor più costantemente i pazienti sistemici. Nel mondo il tumore del cavo orale è l´ottava forma più diffusa ; in Italia colpisce 6 mila persone circa ogni anno con un tasso di mortalità, a 5 anni dalla diagnosi, di circa il 60/70 %. La diagnosi adeguata può prevenire e può fare enorme differenza. Quando il carcinoma è rilevato e curato nella sua fase iniziale è possibile ottenere una guarigione completa ed avere uno standard di sopravvivenza dell´80%, consentendo inoltre interventi meno demolitivi per il volto e per il cavo orale. Per questo motivo i Lions, sensibili alle problematiche della salute ed ai problemi sociali che ne derivano, sono scesi in piazza tra la popolazione per una campagna di sensibilizzazione alla prevenzione.

Ciò è stato possibile grazie alla disponibilità della Asl e del suo apparato.

Il giorno 21 Settembre 2014 si è svolta la 6° passeggiata dell'Amicizia. Raccolti 2396,20 Euro

© 2017 Copyright Lions Club Rieti Varrone -Distretto 108L-